English EN Italian IT
Metalli preziosi l’evoluzione dei processi: di lavorazione

Metalli preziosi: l’evoluzione dei processi di lavorazione

Un tuffo nel passato

Nel corso della storia, l'oro è stato apprezzato per la sua bellezza naturale e splendore. Per questo molte culture hanno immaginato che potesse rappresentare il ​​sole.

Quante volte ti è capitato di fermarti a guardare un gioiello perché affascinato dalla sua bellezza estetica? Sin dai tempi antichi gli uomini e le donne si sono ornate con oggetti preziosi per abbellirsi ed apparire agli occhi degli altri.

Metalli preziosi e gioielli fanno parte dell'umanità sin dalla preistoria.

I nostri antenati indossavano gioielli fatti di piume, ossa, conchiglie e ciottoli colorati. I diamanti cominciarono a diffondersi in Europa solamente intorno al 1300, quando gli uomini impararono a tagliarli per mostrare la loro brillantezza.

Molti tipi di gioielli venivano utilizzati come ornamenti.

Anelli e pendenti erano usati come segni di identificazione, indossati soprattutto da figure autorevoli che dovevano affermare la propria posizione all’interno di un gruppo.

La prima scoperta di gioielli risale a circa 25.000 anni fa.

Tutto iniziò da una necessità: il bisogno di sentirsi accettati, di appartenere, di prendersi cura del proprio corpo. Nelle prime società, i gioielli vennero indossati come amuleti per proteggersi dalla sfortuna e dalle malattie.

I gioielli, in seguito, assunsero un valore diverso, iniziarono ad essere utilizzati come promessa d’amore tra due persone innamorate che si impegnano a prendersi cura l’una dell’altra.  Agli schiavi vennero fatti indossare braccialetti come forma di identificazione. Un tempo in Europa solo i funzionari della chiesa ricchi e di alto rango potevano indossare pietre preziose. Questo era un segnale di ricchezza e potere. La gente comune che desiderava imitarli poteva indossare gioielli meno costosi.

Dai metalli preziosi ai gioielli

Prima di diventare gioielli i metalli preziosi subiscono processi di lavorazione che necessitano di attenzione ed utilizzo di apparecchiature di un certo livello.

Vediamo insieme le fasi che portano alla realizzazione di un gioiello:

  • Estrazione dei metalli preziosi dalle miniere
  • Processo di modificazione, per separare i metalli preziosi da eventuali impurità
  • Processo di fusione e raffineria per passare dalla forma solida alla forma liquida
  • Processo di modellamento

Da questi processi di lavorazione arriviamo ad ottenere dei semilavorati non ancora pronti alla vendita. Infine, i metalli preziosi per diventare oggetti pregiati vengono sottoposti a processi di lavorazione con tecniche artigianali o industriali.

Le tecniche artigianali, rispetto a quelle industriali, seguono un processo di lavorazione diverso, con una maggiore attenzione ai dettagli.

Come si è evoluto il settore del trattamento dei metalli preziosi e come si posiziona Cryotek Eng

Chi non indossa almeno un gioiello? I bisogni che ci spingono ad acquistare un oggetto in oro sono gli stessi di milioni di anni fa.

I metalli preziosi che esistevano in tempi antichi oggi vengono sottoposi a processi di lavorazione più complessi.

Negli ultimi anni si è assistito ad una evoluzione tecnologia che ha portato alla realizzazione di gioielli sempre più affascinanti, belli e sofisticati.

L’industria dell’oro ha avuto un forte sviluppo in Italia negli anni 60/70 e Cryotek Eng con le sue apparecchiature e le sue ricerche ne è stata partecipe.

Nuova linea di sistemi di miscelazione gas per l’industria dell’oro

Cryotek Eng ha realizzato sistemi di creazione di miscele per i forni di trattamento termico, rispondendo con i propri prodotti e servizi alle più svariate richieste del mercato.
È stata studiata una nuova linea di sistemi di miscelazione gas, con un nuovo design, di facile installazione, adattabile ad ogni processo produttivo: Sistema di miscelazione gas MOD. Gold Mixer.

Non solo, è stata progettata anche una linea di micro-miscelatori a fiamma che hanno la funzione di modellare l’oro e una serie di cannelli specifici per il settore dell’oro.

L’evoluzione di Cryotek Eng ha portato lo studio e l’ingegnerizzazione di impianti completi per il condizionamento dei gas di saldatura e di trattamento termico dei metalli preziosi.

Cryotek Eng nel settore dell’oro assume una posizione rilevante, offrendo prodotti customizzati ed un’assistenza post-vendita che le consente di intervenire tempestivamente in qualsiasi parte del mondo grazie alla squadra di tecnici progettisti.

Ogni gioiello nasconde dietro sé una bellissima storia e Cryotek Eng ne fa parte a pieno titolo.

INVIA UNA RICHIESTA

cryotek oro